FISIOTOOLS

I fisiotools sono degli strumenti utilizzati in fisio terapia per il trattamento delle disfunzioni del tessuto fasciale, con l’obiettivo di ottimizzare i risultati terapeutici. (questa è il testo da mettere parallelo con la foto)

IASTM (strumenti per la mobilizzazione dei tessuti molli)

Sono degli strumenti in acciaio di varie forme e misure, utilizzate dal fisioterapista come supporto nella terapia manuale.Non sostituiscono le mani del fisioterapista ma lo aiutano ad essere più efficace nel trattamento intensivo della tensione fasciale e delle aderenze.Possono essere usati in piccole aree o in aree più estese dei tessuti molli e della fascia, per avere un’azione più profonda, selettiva e specifica in determinati trattamenti dove il solo utilizzo delle mani non sarebbe sufficiente.

CUPPING

Sono delle coppette utilizzate per trattamenti locali o in movimento tipo  “Cupping Massage” e in associazione ad esercizi.Prima di ogni applicazione, le aree da trattare vengono valutate sulla base di un esame obbiettivo e palpatorio, in modo da individuare le disfunzioni nel tessuto sottocutaneo e muscolare.Si possono utilizzare con creme, olio o cere.L’applicazione delle coppette crea una depressione che solleva il tessuto sottocutaneo e la pelle dagli strati profondi; questo determina un incremento della circolazione sanguigna e linfatica, attivando processi metabolici che influenzano positivamente le reazioni infiammatorie.

FLOSSING

Il Flossing è una vera e propria benda elastica utilizzata per fare delle terapie con tecniche di compressione. Questa terapia, può essere integrata a tante altre forme di trattamento.La frizione tra gli strati superficiali e profondi crea uno stimolo recettoriale; quando la benda viene tolta tutta l’area compressa viene investita da una nuova ondata di liquidi e di sostanze nutrienti, linfa e sangue ripulito dai cataboliti. Si determina così un processo di rigenerazione.Nel gonfiore acuto il Flossing migliora la componente circolatoria, drenante e quella del sistema linfatico.Migliora la mobilità di articolazioni, fascia, muscoli; riduce il dolore; migliora la performance, la riabilitazione ; migliora la coordinazione, l’elasticità dei muscoli, tendini e legamenti.

FISIOGUN TERAPIA A PERCUSSIONI

Le percussioni/vibrazioni emesse da questo dispositivo, permettono di intervenire direttamente sulla zona interessata, rilassando i muscoli indolenziti e rigidi, alleviando il dolore, migliorando la mobilità e riducendo i tempi di recupero.La frequenza delle percussioni è regolabile manualmente così da garantire una seduta di trattamento confortevole secondo le esigenze del paziente.Utilizzato nel modo corretto sia singolarmente o associato ad altre terapie riabilitative , da un notevole contributo nel risolvere problematiche miofasciali e muscolari.Allevia dolori e contratture;Promuove la circolazione locale;Accellera il riscaldamento.

TAPING NEUROMUSCOLARE

Il Taping Neuromuscolare è una tecnica che utilizza un nastro sottile di cotone adesivo, elastico e resistente all’acqua.L’applicazione del nastro fornisce una stimolazione ai tessuti, favorisce il metabolismo cellulare, attiva le naturali capacità di autoguarigione del corpo e migliora la propriocezione neuromuscolare.Il Taping viene applicato con vari gradi di tensione che, dipendono dall’effetto terapeutico e in relazione alla problematica da trattare.
Il Taping Neuromuscolare agisce su cute , muscoli, sistema linfatico, sistema venoso e articolazioni:

  • riduce il dolore;
  • riduce la tensione muscolare;- azione drenante;
  • corregge l’allineamento articolare;
  • migliora l’assetto posturale.

OPPURE RIEMPI IL FORM SOTTOSTANTE

Privacy Policy

8 + 13 =